Home Business La nuova evoluzione di Instagram: l’e-commerce

La nuova evoluzione di Instagram: l’e-commerce

50
0
La nuova evoluzione di Instagram: l’e-commerce

Il gigante non si ferma, continua ad evolversi sempre di più. Ora? Dopo i Reel e l’aggiornamento della sezione “Shopping”, Instagram sconvolge tutti inserendo la funzione “Drops”: l’e-commerce è vicino!

Molto di più di un semplice Social Media 

Instagram è ormai l’app più utilizzata a livello internazionale, e non lo dico io, ma le numerosissime statistiche online le quali affermano che la piattaforma conti circa 1 miliardo di utenti di tutto il mondo, di cui 500 milioni attivi giornalmente. 

Nonostante siano presenti anche i cosiddetti “Boomer” (che tra l’altro utilizzano Instagram come fosse pane quotidiano), la piattaforma è comunque dominata dai Millennials e da coloro che appartengono alla Generazione Z. Quindi la fascia dai 18 ai 34 anni.

Nato come un Social Media in cui le foto la fanno da padrone, Instagram con il tempo si è evoluto sempre di più per diventare, quanto più possibile, una piattaforma completa che si avvicinasse alla forma dell’e-commerce.

La super funzione “Drops”

Dopo aver aggiornato la sezione “Shopping”, ad oggi Instagram lancia una nuova funzionalità chiamata “Drops”, disponibile al momento solo negli Stati Uniti.

Drops introduce la possibilità di accedere ai lanci di prodotti in limited edition, un po’ come i releases e le raffles tipiche delle sneakers su applicazioni come SNKRS App, Size, e tante altre. In questo modo l’utente potrà monitorare le uscite future, e allo stesso tempo potrà attivare un promemoria nel giorno del lancio interessato e ricevere una notifica.

In questo modo Instagram aumenta il suo potere, poiché mette a disposizione dei brand degli strumenti che permettano di effettuare tutte le loro operazioni su unica piattaforma, Instagram per l’appunto. Questa manovra permetterà ai brand non solo utilizzare la nuova feature funzione – a proprio favore, ma sarà anche un modo per fidelizzare i clienti anche su una piattaforma differente.

Quindi il Social Media diventa ancor più appetibile per i brand, ma anche per gli utenti i quali non dovranno più chiudere l’app e aprire quella specifica del brand in questione, ma sarà loro possibile fare tutto da Instagram. 

L’esperienza d’acquisto cambia quindi radicalmente: si potrà fare compere direttamente su Instagram nella sezione Checkout

“I brand che vogliono approcciarsi in maniera diretta alla community lanciano i propri prodotti su Instagram. Nel settembre 2019 il social ha introdotto la possibilità di attivare i “Products Reminders” per potersi ricordare l’uscita di nuovi prodotti.” (Instagram)

Ecco quindi che l’applicazione si fa strada su un nuovo cammino: quello dell’e-commerce, diventando un avversario sempre più temibile da superare. Rimaniamo quindi in attesa che arrivi qui in Europa: seguire i nostri brand preferiti diventerà facile e veloce. Certo è che sarà altrettanto facile anche per i nostri portafogli svuotarsi in un attimo…