Home Business Jeff Bezos: l’uomo più ricco del mondo va nello spazio

Jeff Bezos: l’uomo più ricco del mondo va nello spazio

47
0
Jeff Bezos si imbarcherà il prossimo mese sul primo volo spaziale con equipaggio della propria compagnia missilistica, la Blue Origin.
Jeff Bezos: l’uomo più ricco del mondo va nello spazio - Jeff Bezos

È tempo di vacanze e, come sempre, si ripropone l’annosa questione: mare, montagna o… spazio

A scegliere quest’ultima, fantascientifica, opzione è stato il miliardario CEO di Amazon, Jeff Bezos che si imbarcherà il prossimo mese sul primo volo spaziale con equipaggio della propria compagnia missilistica, la Blue Origin.

Non sarà da solo: a condividere questa esperienza con lui ci sarà anche il fratello e migliore amico, Mark Bezos.

Un momento storico

Il lancio, che avverrà dal Texas, è previsto per il 20 luglio: una volta arrivata a circa 47 miglia dal suolo, la capsula che trasporterà i fratelli Bezos si separerà dal suo booster. 

A quel punto gli astronauti potranno slacciare le cinture e sperimentare l’assenza di gravità per quasi tre minuti prima di tornare sulla terra.  Poiché la capsula sarà completamente pressurizzata, ai passeggeri non verrà richiesto di indossare tute spaziali o caschi.

Le sorprese non finiscono qui: il 5 luglio, pochi giorni prima della partenza, Jeff Bezos si dimetterà dal ruolo di amministratore delegato di Amazon, il colosso dell’e-commerce da lui stesso fondato nel 1994. 

A prenderne le redini sarà Andy Jassy, il capo della divisione cloud computing (mentre Bezos continuerà a lavorare in Amazon nel ruolo di presidente esecutivo).

In un video su Instagram è lo stesso Bezos a raccontare della sua passione per i viaggi spaziali: “È da quando avevo cinque anni che sogno di viaggiare nello spazio”. 

Insomma, bambini e bambine di tutto il mondo, il sogno di fare gli astronauti può diventare realtà (parola di Jeff Bezos!).

La corsa allo spazio dei miliardari

La Blue Origin non è l’unica compagnia missilistica ad avere in programma viaggi spaziali per privati cittadini: a settembre SpaceX porterà in orbita Jared Isaacman, il miliardario fondatore di Shift4 Payments, e altri tre astronauti dilettanti. 

Lo stesso Elon Musk, fondatore di SpaceX, ha spesso parlato del suo desiderio di recarsi su Marte, anche se al momento per lui non c’è nessun viaggio spaziale in programma.

Jeff Bezos si imbarcherà il prossimo mese sul primo volo spaziale con equipaggio della propria compagnia missilistica, la Blue Origin.
Jeff Bezos: l’uomo più ricco del mondo va nello spazio – Elon Musk

Richard Branson, fondatore di Virgin Galactic (un altro importante competitor di Blue Origin), pianifica da più di un decennio il suo viaggio sull’aereo suborbitale SpaceShipTwo.  

La compagnia ha completato il suo ultimo volo di prova il mese scorso ed entro la fine dell’anno anche il sogno del magnate potrebbe finalmente vedersi realizzato.

Il primato di portare nello spazio la persona più ricca del mondo andrà sicuramente a Blue Origin, che però si trova indietro rispetto ai propri competitor per molti altri aspetti. 

SpaceX lancia regolarmente in orbita i suoi razzi Falcon 9 da oltre un decennio. Ad aprile, inoltre, la compagnia di Elon Musk è riuscita, battendo Blue Origin e Dynetics, ad ottenere un contratto dalla NASA per costruire il lander che, in pochi anni, riporterà gli astronauti sulla luna. 

La New Shepard

Blue Origin ha condotto finora 15 voli senza equipaggio. Il veicolo chiamato New Shepard non ha, fino ad oggi, trasportato passeggeri ma è stato usato per condurre esperimenti scientifici per la NASA durante i voli di prova.

Il mese scorso la compagnia ha annunciato che, il 20 luglio, sarebbe stata finalmente pronta ad imbarcare le persone per il suo prossimo volo, proprio quello su cui salirà Bezos stesso. La partenza coincide con il 52° anniversario dell’atterraggio sulla luna dell’Apollo 11.

Jeff Bezos si imbarcherà il prossimo mese sul primo volo spaziale con equipaggio della propria compagnia missilistica, la Blue Origin.
Jeff Bezos: l’uomo più ricco del mondo va nello spazio – Jeff Bezos

Il nuovo Shepard è progettato per portare sei persone in brevi voli suborbitali, salendo al di sopra dell’altitudine di 62 miglia (generalmente considerata il “confine dello spazio”), tornando poi immediatamente indietro invece di accelerare alle alte velocità necessarie per entrare in orbita attorno alla Terra.

Jeff Bezos si imbarcherà il prossimo mese sul primo volo spaziale con equipaggio della propria compagnia missilistica, la Blue Origin.
Jeff Bezos: l’uomo più ricco del mondo va nello spazio – New Shepard

Quanto costerebbe un viaggetto nello spazio?

Se foste interessati ad unirvi ai fratelli Bezos, Blue Origin sta attualmente vendendo all’asta un posto sul volo del 20 luglio. A questa hanno partecipato finora quasi 6 mila persone provenienti da ben 143 Paesi diversi e l’offerta ha raggiunto 2,8 milioni di dollari.

Bezos prevede che nei prossimi decenni milioni di persone vivranno e lavoreranno nello spazio. Voi cosa ne pensate? Se poteste, cogliereste l’opportunità di vedere la terra dallo spazio?