Home Business Realtà virtuale: Facebook cambia e diventa “Meta”

Realtà virtuale: Facebook cambia e diventa “Meta”

236
0
L’annuncio è arrivato direttamente dal CEO di Facebook, Mark Zuckerberg durante l’evento Facebook Connect in cui ha parlato del metaverso.
Realtà virtuale: Facebook cambia e diventa “Meta”

L’annuncio è arrivato direttamente dal CEO di Facebook, Mark Zuckerberg durante l’evento Facebook Connect in cui ha parlato del metaverso.

L’annuncio è arrivato direttamente dal CEO di Facebook, Mark Zuckerberg durante l’evento Facebook Connect in cui ha parlato del metaverso.
Realtà virtuale: Facebook cambia e diventa “Meta”

La notizia circolava da giorni, si attendeva solo l’ufficialità del lancio del nuovo brand che avrebbe sostituito Facebook Inc. dopo quasi tre lustri. Il cambio del nome della società che controllerà le piattaforme proprietarie – WhatsApp, Instagram, Facebook, Oculus – va di pari passo con lo sviluppo della tecnologia che l’azienda sta sviluppando attorno al metaverso – da cui il nome Meta Platform Inc. Una realtà virtuale che secondo lo stesso fondatore sarà il futuro dopo l’internet mobile.

Una ventata di novità per rinnovare l’immagine – a dir poco logorata – che fa bene sia alla società che al suo fondatore e CEO Mark Zuckerberg. Dopo lo scandalo Cambridge Analytica del 2018, e le recenti rivelazioni della ex product manager Frances Haugen, l’immagine di Facebook ha subito un duro colpo, sotto una pioggia di critiche trasversali di opinione pubblica e politica internazionale.

Era tempo di cambiare

Solo pochi giorni fa si vociferava di imminenti dimissioni di Zuckerberg, che nel mese di ottobre ha visto calare del 6,7% il prezzo delle azioni della compagnia. Invece ora si mostra saldo alla guida del colosso di Menlo Park. Certo è che il tempismo è stato d’aiuto, permettendo di spostare l’attenzione sui progetti futuri di Meta.

L’annuncio è arrivato direttamente dal CEO di Facebook, Mark Zuckerberg durante l’evento Facebook Connect in cui ha parlato del metaverso.
Realtà virtuale: Facebook cambia e diventa “Meta”

Durante l’intervento ha spiegato che era tempo di cambiare nome alla società: «Il nostro brand è così strettamente legato a un prodotto che non può assolutamente rappresentare tutto ciò che stiamo facendo oggi, figuriamoci in futuro».

Zuckerberg ha proseguito spiegando che: «siamo un’azienda che costruisce tecnologia per connettere le persone e il metaverso è la prossima frontiera proprio come lo era il social networking quando abbiamo iniziato».