Home Calcio La Vjs Velletri pareggia in casa contro la Vivace Grottaferrata

La Vjs Velletri pareggia in casa contro la Vivace Grottaferrata

737
0

V.J.S. VELLETRI: Rovitelli, Gratta, Amato, Candidi, pacillo, Hassini, Del Ferraro, Ceracchi, Sorrentino (41′ pt Fede), Pasqualini, Elezi.

Panchina: Orlandi, Castagna, Scaccia, De Marzi, Erpini, Massaccesi.

Allenatore: Alessandro Abbatini

VIVACE GROTTAFERRATA: Codisposti, Kelay, Pace, Pippo (45′ st Battistelli), Petrosino, Macrì, Chiappelloni, De Angelis (30′ st Ramos), Minucci (24′ pt Sanna), Fabio, De Angelis.

Panchina: Ferrario, Mecozzi, Gregari, Sette.

Allenatore: Andrea Borsa

ARBITRO: Valentini di Ciampino

 

Buon pareggio interno per la V.J.S. Velletri, che offre una prova cinica e si difende nel momento del bisogno portando a casa un prezioso punto che fa morale. Gara equilibrata e senza grosse emozioni, ma a recriminare sono gli avversari per ben due legni colpiti.

Prima emozione solo al 28esimo, quando Pippo crossa per Chiappelloni il quale spalle alla porta si gira e conclude all’improvviso trovando la deviazione in corner. Dal successivo tiro dalla bandierina De Angelis prova la conclusione sfiorando il palo. Al 40esimo ci prova il neo-entrato Sanna con un tiro cross dalla destra che attraversa lo specchio della porta e trova Chiappelloni sul secondo palo, ma il tiro finisce sull’esterno della rete. L’occasione più ghiotta per la Vivace arriva al 45esimo: punizione dalla tre quarti e testa di Macrì che colpisce la traversa a portiere battuto, poi il pallone torna in campo e la difesa spazza.

Nella ripresa la prima emozione è rossonera: al 7′ Pasqualini lancia Fede, il nuovo entrato mette un tiro cross che supera anche Codisposti ma Elezi proprio sulla linea del fondo riesce solo a produrre un pallonetto che colpisce la traversa esterna e finisce fuori. Dall’altra parte si rivede Sanna in due occasioni, all’11esimo con una conclusione alta e al 15esimo con una serpentina in area il cui tiro finale si stampa sul palo. L’ultimo acuto lo porta la V.J.S. Velletri con Pasqualini che su punizione prova la botta dalla distanza sfiorando la traversa.

Finisce con uno 0-0, un pareggio buono che muove la classifica dopo tre sconfitte consecutive. A fine gara abbraccio virtuale tra tifosi e squadra, domenica impegno difficile in trasferta sul campo del Team Nuova Florida.

Rocco della Corte
Ufficio stampa Vjs Velletri

Articolo precedenteLa 14a giornata di Serie A per scalare la classifica del fantacalcio
Articolo successivo“Velletri 1944” al Saturno film festival