Home Basket La Virtus Velletri sconfitta in casa abbandona il sogno play off

La Virtus Velletri sconfitta in casa abbandona il sogno play off

267
0

Virtus Velletri – Pyrgi S.Severa: 60-69

Parziali: 15-16; 17-14; 8-14; 20-25

Virtus Velletri: Borro 7, Borghi n.e., Mancini 5, Filippucci 6, D’Orazio 14, Rosichini 12, Marinelli 2, Prosperi 4, Garbellini, D’Amico 8, Quaglia n.e. All.re: Mancini; ass.: Girelli

Pyrgi S.Severa: Bernini 1, Valente 2, Bezzi 19, Di Francesco 4, Selis 11, Galli 5, Duca, Marrero 2, Nanu, Sileoni 9, Fontana 13. All.re: Rinaldi; ass.: Ciprigno.

 

Nulla da fare per l’ennesima versione della Virtus Velletri in Serie C Silver, a causa dei numerosi infortuni di quest’anno la squadra gialloblu si è presentata sul proprio campo sabato 9 aprile con una formazione ricca di giovani e diversa da tutte quelle viste finora. Ad approfittarne, con merito, il Pyrgi S. Severa che ha così conquistato matematicamente la promozione condannando allo stesso tempo i veliterni a rinunciare all’ultima chance di accedere ai play-off.

A partire meglio erano proprio gli ospiti ma la risposta dei ragazzi di coach Mancini era adeguata, primo quarto con un solo punto di scarto (a favore del Santa Severa) e poi recupero dei veliterni, con un parziale di metà gara assolutamente equilibrato sul 32-30 in favore della Virtus. Purtroppo per i virtussini il rientro in campo dopo la pausa lunga era del tutto anomalo, con i ragazzi di casa che allungavano sul +6 per poi fermarsi totalmente e mettendo in fila una serie di errori in attacco che favoriscono il parziale di 12-0 del Santa Severa che passa così a condurre sfiorando anche la doppia cifra di vantaggio.

Ma la partita non era ancora decisa e la Virtus riusciva a recuperare tutto il distacco raggiungendo il 57-57 a due minuti dalla fine. A questo punto però il Pyrgi piazzava la zampata giusta con due realizzazioni da tre punti e con una buona media ai liberi, agguantando un risultato importantissimo. I veliterni, costretti ancora una volta a leccarsi le ferite e a sperare in un rientro di qualcuno degli infortunati, si appresta a far visita al Pass Roma per conquistare a sua volta la matematica salvezza in una stagione povera di soddisfazioni.

Fabio Ciarla
Ufficio stampa Virtus Velletri

Articolo precedenteLa Vjs Velletri sconfitta in casa, è 0 – 3 con la Nuova Florida
Articolo successivoA chi si rivolge la narrazione renziana