Tag Archives: Lavoro

Motivazione della crescita della spesa sociale e i diversi modelli di Welfare

Motivazione della crescita della spesa sociale e i diversi modelli di Welfare

Indipendentemente dall’intervento pubblico o privato, nel corso del tempo si è verificata una crescita delle spese sociali, specialmente nei paesi in via di sviluppo, questo per due motivi, principalmente: infatti, nelle società economicamente in crescita si è verificata la tendenza all’aumento della quota dei consumi complessivi assorbita da beni e servizi sociali i quali soddisfano

Not a country for women

Stato insulare dell’Asia orientale, situato nell’Oceano Pacifico, con una popolazione di circa 128 milioni di individui, il Giappone risulta essere la decima nazione più popolosa al mondo. Esiste forse qualcuno che ancora dubita di ciò? Paese all’avanguardia, pecca in pochi ambiti: una cultura solida, istituzioni regolate ad hoc, dall’organizzazione scolastica, al sistema sanitario per arrivare

Tra fascismo di lotta e di governo: siete sicuri che l’Italia s’è desta?

Nella settimana dell’Expo e dell’Italicum, lo storytelling renziano subisce due battute d’arresto, forse poco notate, ma estremamente importanti per capire la fase ed il cambiamento che stiamo vivendo: la bocciatura della Corte Costituzionale alla legge Fornero sulle pensioni e l’intervento dell’Istat sui dati provenienti dal mondo del lavoro (mai come ora essenziali per capire l’impatto

La ballata dell’articolo 18

La ballata dell’articolo 18 è una danza popolare molto conosciuta in Italia, ballata dai più, durante ogni legislatura. Si balla, in genere, da sinistra verso destra e prevede un triplo salto carpiato del Governo che tenta di demolire l’articolo in questione e il successivo passo dei sindacati che lo blocca, proprio sul più bello. Come

Tenta di darsi fuoco in Comune minacciando l’assessore Pocci

Mattinata movimentata per l’assessore Orlando Pocci, ma in generale per chiunque si sia trovato a transitare in piazza Cesare Ottaviano Augusto martedì 9 settembre. Erano circa le 12, infatti, quando un uomo, con intenzioni per nulla amichevoli, si è rivolto all’assessore all’urbanistica del Comune di Velletri minacciandolo a più riprese, agitando una bottiglia di plastica