Tag Archives: immigrazione

La Democrazia del terrore

La Democrazia del terrore

In principio era Charlie Hebdo. Poi una serie infinita di violenza. Parigi. Copenaghen. Suruc.  Ankara. Poi ancora Parigi, Bruxelles, infine Monaco. La Francia, il Belgio, la Turchia, ora la Germania. In mezzo una dozzina di attacchi sventati o non del tutto “riusciti”. Ci uccidono nei bar, nelle sale concerto, sui treni e negli aeroporti. Con

Andiamo “Oltreconfine” allo SPRAR di Velletri

Velletri incontra i rifugiati Sabato 18 giugno in occasione della “Giornata internazionale del rifugiato”, che si celebrerà lunedì 20 giugno il Comune di Velletri, la Consulta Giovanile di Velletri e “Experientia 2016” hanno organizzato presso la sede dello SPRAR (Sistema di protezione richiedenti asilo e rifugiati) in via Morice l’evento “Oltreconfine”. La manifestazione, che si pone

La rivoluzione del “migration compact”

Lo scorso 15 aprile il Governo italiano ha inviato una lettera al presidente di commissione europea Jean-Claude Juncker e al presidente del consiglio Ue Donald Tusk con allegato un non-paper (che significherebbe in pratica “documento ufficioso”) contenente una proposta sulla gestione dell’immigrazione da parte dell’Europa, ricevendo pronta risposta da parte di Junker, cinque giorni dopo.

Il segnale del cambiamento

“Ogni parrocchia e ogni monastero accolga una famiglia di profughi”. Queste le parole pronunciate durante l’Angelus di sabato 5 settembre da Papa Francesco, il pontefice che sta riportando semplicità nella Chiesa, rivoluzionandola. Parole piene di umanità che rimbombano forti in questo momento in cui la Germania e l’Austria hanno deciso di aprire le frontiere per

Sud dove sei? Sempre più a sud?

Inchieste, mafia, intercettazioni, scandali, mazzette, omicidi, cambi di poltrone, immigranti ed emigranti, divisi tra UE, anti UE, Euro, no Euro, Napoli, Milan, Palermo, Inter, ma anche arte, bellezze naturali, paesaggi, mari, montagne, cantanti, artisti… STOP. Siamo sicuri che questa contraddizione sia l’Italia? Si. Ma dov’è l’Italia quando il Sud chiama ed essa non risponde? Dov’è

Perché l’integrazione non è solo un problema politico

Come troppo spesso succede, la componente giudiziaria anticipa ed evidenzia un problema che la politica aveva taciuto. L’inchiesta stramediatica “mafia capitale” e la cattura dei due rom che erano alla guida quando hanno ignorato l’alt delle forze dell’ordine e investito sette persone, impongono una riflessione che non può essere soltanto politica; gli aspetti in gioco

Immigrazione, quello che viene dopo: la banalità della letteratura (2/2)

Più o meno è andata come ci aspettavamo, senza troppe difficoltà: il bicchiere è mezzo pieno e mezzo vuoto. L’Italia ha ottenuto la triplicazione dei fondi dell’operazione Triton e dell’operazione Poseidon, una coordinazione più forte dei servizi di intelligence e, non meno importante, dei governi europei, la disponibilità ad interpellare i paesi dell’Africa centrale, da

Top