Politica

Velletri, il punto del sindaco Servadio a pochi mesi dalle amministrative

Velletri, il punto del sindaco Servadio a pochi mesi dalle amministrative

Velletri – Ci ha pensato lui, come del resto avviene da dieci anni a questa parte, a mettere i puntini sulle i e a fare il punto su quanto accaduto a Velletri in questa ultima decade che lo ha visto protagonista indiscusso della vita politica e amministrativa della città. Lui è Fausto Servadio, che si

Velletri, adesso si può dare l’assenso alla donazione degli organi

«Una scelta in Comune» non più solo uno slogan, ma una concreta possibilità per i cittadini di Velletri che da oggi possono chiedere l’iscrizione all’anagrafe nazionale dei trapianti al rinnovo della carta d’identità. A richiesta del cittadino che esprime in consenso viene aggiornata in tempo reale l’anagrafe nazionale dei trapianti e, sempre a richiesta, anche

Congresso PD, a Velletri nasce il comitato per Orlando segretario

Congresso PD. Di seguito il comunicato stampa diramato dal comitato “Velletri per Orlando”, nato a sostegno della candidatura del ministro della Giustizia Andrea Orlando a segretario nazionale del Partito democratico. Anche a Velletri si è aperto il congresso del Partito democratico che porterà all’elezione del nuovo segretario nazionale. Domenica 26 marzo si è svolta, infatti,

La scissione politica arriva sui territori, nasce il Movimento “Articolo Uno”

Dopo la scissione nel Partito democratico consumatasi a livello nazionale con la nascita del Movimento “Articolo Uno”, anche sul territorio si registrano mutamenti dell’assetto politico, con una serie di amministratori che hanno dato vita al nuovo soggetto politico. Di seguito il comunicato stampa congiunto. Per costruire un nuovo inizio nasce il coordinamento degli amministratori locali

Velletri, ecco la Fondazione per dare respiro alla Cultura

La cornice non poteva che essere quella della Casa delle Culture e della Musica. Lì, nell’Auditorium di quello che è divenuto a tutti gli effetti il simbolo della rinascita di Velletri, lo scorso 2 febbraio è stata presentata la Fondazione di partecipazione “Arte e Cultura Città di Velletri”, che tradotto vuol dire lo strumento operativo fortemente

Velletri, scuole ancora al freddo e il Comune attacca la Città Metropolitana

«Il tempo è scaduto, la collaborazione istituzionale con la Città metropolitana di Roma Capitale a guida grillina finisce qua!». Con queste dure parole l’assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Velletri si scaglia contro la gestione, a suo dire fallimentare, dell’amministrazione Raggi in merito alla manutenzione delle scuole. «Ancora questa mattina – tuona l’assessore Luca

Velletri, il sindaco chiede più controlli in difesa dei produttori locali

“È ormai una certezza l’agricoltura è sicuramente un punto fermo della economia della nostra area geografica Velletri, Cisterna e Aprilia; in particolare il kiwi svolge un ruolo centrale rispetto a questa economia sia per la redditività sia per la capacità del richiamato territorio di esprimere un prodotto qualitativamente superiore al resto d’Italia, tanto da sostenere

Fondi per la mobilità sostenibile, i comuni dei Castelli fanno rete

Prove tecniche di dialogo intercomunale sulla mobilità sostenibile. Nella mattina di mercoledì 14 dicembre, presso il Comune di Albano, si è svolta una riunione tra i comuni di Velletri, Albano e Ariccia per valutare la possibilità di partecipare al bando del Ministero dell’Ambiente sulla mobilità sostenibile nel tratto “casa-scuola” e “casa-lavoro”. Oltre ai citati comuni,

Elezioni del Consiglio metropolitano, due i veliterni in lista

Domenica prossima 9 ottobre p.v. dalle ore 8.00 alle 23 presso Palazzo Valentini, saranno aperti i seggi elettorali per il rinnovo del Consiglio metropolitano di Roma Capitale. Essendo quella che riguarda le Città Metropolitane una elezione di secondo livello, parteciperanno al voto sindaci e consiglieri comunali dei 120 Comuni del territorio provinciale e la sindaca

Velletri, domenica 31 luglio il sindaco Servadio incontra i cittadini

Una Città normale. Questo lo slogan scelto da Fausto Servadio per pubblicizzare l’incontro pubblico fissato per domenica 31 luglio, quando il sindaco di Velletri incontrerà i cittadini per quello che lui stesso definisce “un rapporto sulla Città, un dibattito aperto sui temi di attualità e sulla programmazione futura”. Un’abitudine che evidentemente il sindaco non ha

Top