Eventi

Velletri, al Teatro di Terra va in scena “Le Serve” di Jean Genet

Velletri, al Teatro di Terra va in scena “Le Serve” di Jean Genet

Il Teatro di Terra è un centro di ricerca, produzione, diffusione teatrale. Il progetto Multiplo Teatrale riguarda la produzione. Tende alla professionalizzazione. Ovvero attraverso piccole produzioni di spettacoli teatrali con pochi personaggi, minime scenografie, semplici costumi, scarsa annunciazione del miracolo, come si usa in provincia, si da la possibilità a selezionati giovani legati per frequentazione

Velletri, parte con la scuola calcio femminile il progetto “Experientia”

Il sole scoloriva sulla tessitura del cielo e contornava, ancora caldo, il campo sportivo B, creando un quadro di volti e storie. L’allenatore Carlo Ferrante soffiava forte il “Fischio d’ inizio” della scuola – calcio, ricamando il suo discorso di incoraggiamento con pennellate di carica, passione e serietà, riscaldando, così, gli animi, mentre la bellissima

Velletri, parte il progetto “Experientia”, propulsore di Integrazione

Dalle menti del “Torno Subito 2016”, un progetto per tutti che smussa le diversità. Barche che affondano. Spiagge di uomini e derive. A volte si tratta di morti, altre di morte speranze. Noi siamo solo scogli da toccare, a cui aggrapparsi per non affondare. Ogni giorno, mentre consumiamo il nostro pasto quotidiano, le testate giornalistiche

Il 16 e 17 aprile apertura straordinaria delle “Stimmate” e della Casa delle Culture

Il Comune di Velletri ha comunicato stamattina con una nota che durante questo fine settimana l’area archeologica delle Stimmate e la Casa della Cultura e della Musica saranno aperte straordinariamente al pubblico. Un segnale importante che permetterà concretamente ai cittadini di visitare questi due gioielli riportati alla luce e all’attenzione della cittadinanza grazie ad un

Festival del giornalismo in materia di OGM

In foto da sinistra: Michele Morgante, Anna Meldolesi, Giovanni Carrada e Beatrice Mautino È iniziata mercoledì la decima edizione dell’International Journalism Festival di Perugia, inaugurato al Bar Bellavista presso l’Hotel Brufani con le “Voci del mattino”, diretto da Paolo Salerno di Rai radio 1. L’evento culturale si protrarrà fino a domenica 10 aprile e vedrà

Velletri, inaugurata la Casa delle Culture e della Musica

Si è svolta nella mattinata di sabato 2 Aprile, in concomitanza con la cittadina Festa delle Camelie, l’inaugurazione della Casa delle Culture e della Musica, sita in Piazza Trento e Trieste. La struttura, sorta con la ristrutturazione del seicentesco Convento del Carmine, è finalmente aperta ed accessibile al pubblico dopo anni di abbandono e degrado.

Ismaele La Vardera presenta il suo libro “Le piccole cose fanno la differenza”

Nel pomeriggio di Sabato 16 Febbraio si è svolta presso la Mondadori di Velletri la presentazione del libro di Ismaele La Vardera, inviato di Openspace (Le Iene) e di Telejato, emittente televisiva indipendente di Partinico (in provincia di Palermo). Sempre in provincia di Palermo ha inizio la scelta di vita di Ismaele, che decide di fare

“Il settimo giorno si riposò” in scena al Teatro Aurora

Nell’intima cornice del Teatro Aurora è andato in scena nella serata di Lunedì 7 Dicembre “Il settimo giorno si riposò”, commedia in due atti di Camillo Vittici, con adattamento di Eugenio Ingribelli. Protagonista è stata la “Compagnia Dilettanti all’Opera”, con la regia di Pietro Giammatteo. “È la storia della creazione del mondo, dove i vari

Velletri, torna il concorso “Dalle mimose alle scarpette rosse”

Mercoledì 25 novembre, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, si è svolta presso la libreria Mondadori di Velletri una conferenza stampa dove è stata presentata la seconda edizione del concorso letterario “Dalle mimose alle scarpette rosse”, organizzato dall’Unicoop Tirreno in collaborazione con la Commissione Pari opportunità del Comune di Velletri e

Il prof. Ceccanti a Velletri per un dibattito sulla riforma costituzionale

L’incontro tenutosi il 20 novembre 2015 nella sala Micara di S. Clemente, che ha visto l’intervento del Prof. Stefano Ceccanti[1], è stata l’occasione per cercare di cogliere appieno il senso di un disegno di riforma costituzionale che rivedrà radicalmente il nostro attuale assetto istituzionale fondato sul bicameralismo paritario. Questo incontro ha dato l’occasione di affrontare

Top