La nostra playlist di novembre

Un altro mix di musica è pronto ad accompagnarvi per le prossime settimane e non poteva non iniziare con Levante e la sua “Gesù Cristo sono io”, il cui video è uscito proprio ieri, nella Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

A seguire una collaborazione preannunciata, quella fra Calcutta e la Michielin, in “Io non abito al mare”. Il cantautore di Latina si presta benissimo nelle vesti di autore e tira fuori un capolavoro. D’altronde “ma quando mangio con te ho paura che arrivi il caffè” merita il premio come frase più romantica degli ultimi dieci anni.

Passiamo poi alla scoperta di tre nuovi album usciti questa settimana attraverso brani che non sono ancora singoli, ma che meritano davvero attenzione:

  • Kashmir-Kashmir di Cesare Cremonini da “Possibili Scenari”
  • L’ultima volta dei Negramaro da “Amore che torni”
  • Floppino di Frah Quintale da “Regardez Moi”

Un plauso va anche al non più ragazzino Michele Bravi (andate a vederlo dal vivo, merita, ndr) che conclude il tour con l’uscita di “Anime di Carta – Nuove Pagine”, una produzione con i fiocchi cucita attorno alla figura di Michele. Ho scelto il ritmo incessante di “Tanto per cominciare”.

Concludiamo ballando un po’ su “Turbo” di Cosmo che anticipa così l’uscita del suo nuovo album che vedrà la luce all’inizio del 2018.

 

 



Matteo Cioeta

Ho studiato musica fin da quando avevo sei anni e ho deciso di raccontare la mia piccola esperienza dentro “autoreverse”.
Io che un autoreverse non l’ho mai visto.

Leggi anche

Top