Scontri diretti e big match nella 27a giornata di Serie A

Come ogni settimana la rubrica Fantatalkie prova a fornire dei consigli a tutti i fanta-allenatori. Dopo la parentesi di Coppa Italia, riparte la Serie A con la 27esima giornata. Si parte subito sabato pomeriggio, alle 15.00, con Roma-Napoli, scontro al vertice tra la seconda e la terza del campionato, entrambe reduci da una sonora sconfitta nella notte di Coppa. Ci si aspetta dunque grande spettacolo all’Olimpico di Roma, con le due squadre pronte a dare il massimo per riscattarsi. La Roma parte leggermente favorita visto il fantastico score in casa in campionato con la vittoria in tutte le partite.

Portieri

Questa giornata risulta essere molto competitiva, con scontri molto equilibrati e dal risultato incerto. Questa settimana vi consigliamo di far indossare i guantoni a Skorupski. Il portiere polacco dell’Empoli affronterà l’attacco sterile del Genoa (1 gol nelle ultime 4 partite). Spazio anche a Hart che in casa contro il Palermo potrebbe davvero difendere bene i suoi pali.

Difensori

A difesa della vostra fantasquadra vi proponiamo di schierare Acerbi, sempre reduce da buone prestazioni. Per completare la linea di difesa, dentro Zampano del Pescara che fornisce anche buoni assist e per finire Alex Sandro ultimamente in stato di grazia.

Centrocampisti

Milinkovic-Savic sembra essere in ottima forza. Il serbo quest’anno è letteralmente esploso. Assist e gol potrebbero arrivare anche questo week-end. Sulla fascia svetta sempre il Papu Gomez, consigliatissimo per la gara di Firenze. Non dimentichiamo Joao Mario, il vero ideatore del gioco neroazzurro, Spinazzola (ottima la sua gara al San Paolo) ed infine Dzemaili, uomo chiave del Bologna e con una discreta forma fisica. Confermiamo così come la scorsa settimana, il milanista Suso.

Attaccanti

Per uscire vincenti contro i vostri avversari avrete bisogno come sempre di un grande attacco. Questa settimana vi suggeriamo il colombiano Muriel (3 gol nelle ultime 5 partite). Dentro Deulofeu, insieme a Belotti e Dybala che possono rivelarsi i bomber della giornata. Per concludere tenete presente il gran stato di forma del duo Immobile-Keita.



Federico Pasquazi

Mi chiamo Federico, ho 25 anni e sono uno studente di Lingue nella società dell’Informazione. Sono appassionato di calcio in tutte le declinazioni e Laziale da sempre. Cittadino del mondo. Dopo l’esperienza Erasmus in Spagna e un’esperienza lavorativa in Messico e Canada, sono sempre più convinto del fatto che ci si possa arricchire solo attraverso la conoscenza di culture e modi di pensare diversi da quelli in cui siamo nati. Per questo la mia meta è la prossima nazione in cui vivere.

Leggi anche

Top