Chimica a Natale: esperimenti divertenti per grandi e piccini

In questo periodo fervono i preparativi per le festività natalizie. Tra le tante cose da vedere, trovare e preparare sono in testa i regali che faremo per i nostri amici e parenti e ogni anno diventa sempre più dura trovarne di originali. In questo articolo vi suggerirò un piccolo esperimento che può essere un ottimo regalo da far provare ai più piccoli, ma che affascina anche i più grandi nella sua realizzazione: il dentifricio per elefanti!

Per fare questo esperimento vi serviranno pochi elementi che possono ritrovarsi nelle nostre case oppure acquistabili a basso costo e facilmente reperibili.

Cosa ci serve?

  • 120 ml di acqua ossigenata o perossido di idrogeno a 20 volumi (si tratta di una soluzione al 6% disponibile presso i negozi di articoli di bellezza o i parrucchieri). Quella utilizzata per scopo medico è al 3%
  • 15 g di lievito secco (no lievito di birra o lievito per dolci)
  • 45 ml di acqua calda
  • Sapone liquido per i piatti
  • Colorante alimentare
  • Bottiglie di qualunque forma

Procedimento:

Soluzione 1: in una bottiglia di plastica o, meglio, un cilindro di plastica (se lo avete a casa, comunque una bottiglia va bene) mescolare i 45 ml di acqua calda (50-60°C) con il lievito e mescolare per 5 minuti.

Soluzione 2: in una seconda bottiglia mescolare i 120 ml di acqua ossigenata (maneggiare con i guanti poiché è uno sbiancante e può macchiare mani ed indumenti), con il sapone per piatti e qualche goccia di colorante alimentare a piacimento.

Una volta preparate le due soluzioni, aggiungere velocemente la seconda soluzione alla prima e poi allontanarsi: a contatto con il lievito l’acqua ossigenata viene decomposta in acqua ed ossigeno gassoso. L’ossigeno che si sprigiona velocemente viene inglobato nel sapone per piatti, producendo molte bolle ed aumentandone di molto il volume. Il risultato saranno degli spruzzi di schiuma densa del colore scelto che fuoriusciranno dalla bottiglia come se fosse dentifricio!!

Attenzione! Nonostante i reattivi non siano pericolosi, sempre meglio manovrarli muniti di guanti monouso ed occhiali di protezione. Questo è un video test del trio Medusa dell’esperimento: LA GAIA SCIENZA – L’ESPERIMENTO DEL DENTIFRICIO PER ELEFANTI.

Ultima raccomandazione: la schiuma non è utilizzabile come dentifricio né per gli elefanti, né per le persone.

Buon Natale e buon divertimento!



Riccardo Cari

Nato a Velletri in provincia di Roma, sono laureato all’Università di Roma “La Sapienza” in Chimica Organica e Biomolecolare. Ho sempre creduto essere riduttivo guardare il mondo che ci circonda senza indagare su quali meraviglie celi, quali meccanismi e ingranaggi fanno girare l’universo e smuovere la vita nel regno naturale. Per questo ho deciso di scrivere per walkie talkie: anche le cose più banali e quotidiane sono degne di nota, e ciò va riscoperto e condiviso!

Leggi anche

Top