“L’esperienza” Pop X

Quasi sempre, quando ascolto qualcosa di nuovo, mi capita di odiarlo al primo ascolto; è difficile che senta il brano per intero, le mie orecchie lo rifiutano. E lo stesso è successo con questo pezzo.

Ora riascoltatelo, quattro, cinque, sei volte. Non smetterete più.

Loro sono Pop X, progetto audio-visivo, nato dalla mente di Davide Panizza nel 2003.

Appena si ascoltano i loro synth, sembra di immergersi in un videogioco anni ’90 e ti trascinano in un mondo tutto loro, fatto di visioni metaforiche e surreali, ma anche di amore adolescenziale e “froci persi”. Perché Pop X è in grado anche di parlare di tematiche come l’omosessualità con una leggerezza che appartiene a pochi.

L’album da poco uscito si intitola “Lesbianitj” ed è un mix di non-emozioni mai provate prima. E provate voi per credere.

L’“esperienza Pop X” inizia già dalla presentazione dell’album: un videogioco abbastanza inquietante a dir la verità, ma davvero ben fatto (p.s. provate anche questo per credere https://www.rockit.it/popx-lesbianitj/)

Quasi sicuramente non lo ascolterete mai da sobri, perché per digerirlo ci vuole più di un negroni, ma ai concerti non serviranno super alcolici per farvi trasportare in un’altra dimensione. Mai come in questo caso la musica dal vivo può raccontare più di mille parole l’“esperienza Pop X”. 

Trash, indie, pop, non importa. Pop X piace, fa divertire, fa riflettere, ma soprattutto fa ballare ed è questo ciò che conta.

Ecco le date dell’ “Open Bar Tur 2017”

13/01 Bologna, Covo Club
14/01 Pesaro, Stazione Gauss
20/01 Torino, sPAZIO211 presentato da TOdays festival
21/01 Crema (CR), Paniere. Il Circolo
26/01 Padova, Mame club
27/01 Brescia, LIO BAR
28/01 Rimini, Bradipop Club

04/02 Firenze, tender:club
10/02 Carpi (MO), Mattatoio Culture Club
11/02 Napoli, Lanificio 25
17/02 Sant’Egidio alla Vibrata (TE), Dejavu Drinkandfood
24/02 Pavia, Spaziomusica Pavia
25/02 Lecco, Circolo Libero Pensiero



Matteo Cioeta

Ho studiato musica fin da quando avevo sei anni e ho deciso di raccontare la mia piccola esperienza dentro "autoreverse". Io che un autoreverse non l'ho mai visto.

Top