La notte della Superluna

Ancora poche ore e poi sarà Superluna. Quella di questa notte, infatti, sarà la Luna piena più grande e luminosa degli ultimi 68 anni, nello specifico il 14% più grande del normale e il 30% più brillante. Un evento speciale, dovuto alla coincidenza della Luna piena con il perigeo, il punto più vicino alla Terra: 356mila chilometri. Un evento questo, chiamato appunto Superluna, che si ripeterà solo nel 2034.

Non resta dunque che alzare gli occhi al cielo e ammirare lo spettacolo, tempo permettendo.

È tutta colpa della luna, quando si avvicina troppo alla terra fa impazzire tutti.
William Shakespeare



Giorgio Zaccagnini

Ventottenne appassionato, giornalista solo per hobby. Almeno per ora.
Prima di fondare WalkieTalkie ho scritto due tesi di laurea, la seconda più bella della prima. In cambio ho ricevuto il titolo di dottore in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni.
Fortemente condizionato dalla convinzione che la sostanza sia più importante della forma, pratico tutte le mie passioni. Attivista politico e tifoso laziale, parteggio. Sempre.

Leggi anche

Top