Lariano, il sindaco ai cittadini: “mantenuti tutti gli impegni presi nel 2012”

Il gruppo di maggioranza Prima Lariano, sabato tardo pomeriggio, ha rinnovato in piazza Santa Eurosia il tradizionale incontro annuale con la cittadinanza: il rapporto delle cose fatte e le prospettive per il prosieguo della consiliatura.

Ad aprire gli interventi il segretario del circolo Pd di Lariano, nonché coordinatore di Prima Lariano, Santino Calderone, che ha sottolineato il grande lavoro profuso da tutto il gruppo nei primi tre anni di mandato e fatto i ringraziamenti a tutti gli assessori e i consiglieri comunali. Calderone ha anche ricordato l’amico Walter Pantoni che ha lasciato un vuoto incolmabile e che tanto ha fatto per la comunità larianese. Un ringraziamento particolare il segretario lo ha rivolto al sindaco “per l’impegno straordinario nel portare avanti in modo eccellente questa amministrazione. Abbiamo fatto tanto – ha detto Calderone – molto c’è ancora da fare. Siamo aperti a suggerimenti e critiche propositive che ci spronino a far meglio e nell’ottica di un continuo contatto con la cittadinanza e collaborazione reciproca. A tal proposito, organizzeremo a breve incontri con le varie contrade di Lariano per recepire idee e istanze”.

Poi l’intervento dell’assessore Gianni Santilli, nonché capogruppo di Prima Lariano: “Ringrazio tutte le forze politiche e le sensibilità del territorio che ci sostengono e che ci danno stimolo a far sempre meglio. Sono stati tre anni intensi in cui tra evidenti difficoltà siamo riusciti a correggere tante cose e a rispettare tanti impegni assunti, come quello, ad esempio, di dotare il Comune di un apparato amministrativo efficiente che possa dar sempre maggiori risposte alla città e per questo un ringraziamento va a tutti gli uffici del nostro Comune per lo spirito propositivo e di collaborazione con cui hanno risposto a questa esigenza. Molti indicatori sono stati migliorati: abbiamo abbassato la rigidità strutturale dell’ente, ora a Lariano si spende meglio, abbiamo abbassato il costo del personale, condividendo con altri comuni le responsabilità dei servizi, abbiamo abbassato il tasso di indebitamento dell’Ente. Oggi possiamo dire che abbiamo una Lariano migliore di quella che abbiamo ereditato. Una Lariano diversa perché riesce a dialogare in maniera proficua con gli enti sovra comunali e con le aziende erogatrici di servizi; una predisposizione questa che ha garantito tanti risultati positivi: i nuovi cantieri per nuove opere si stanno aprendo, l’azzeramento dei problemi idrici che avevamo ereditato pesantemente nel 2012, i lavori di Via Giuseppe Garibaldi, i tanti interventi sulle strade realizzate tramite l’Astral. Poi, in ambito medico, importante il recente incontro con i medici di base di Lariano e con il direttore sanitario della Asl Rm H 5, dott Mostarda, dove abbiamo evidenziato la necessità di potenziare i servizi sanitari a Lariano. Un ringraziamento a tutti gli intervenuti, a tutto il gruppo Prima Lariano e in particolare al nostro sindaco Maurizio Caliciotti che guida questa amministrazione in modo egregio e un ricordo al nostro caro amico il compianto Walter Pantoni che tanto lavoro e impegno ha profuso per l’amministrazione di questa città”.

A seguire l’intervento del sindaco Maurizio Caliciotti: “Ci ritroviamo oggi per il terzo rapporto annuale alla città, tenendo fede agli impegni presi in campagna elettorale, per relazionare di quanto realizzato e come momento importante di confronto. I risultati che si ottengono sono quelli di un’intera squadra che ha lavorato alacremente finora, tenendo a cuore il bene e il progresso della nostra Lariano. Avevamo ereditato una situazione difficile e ci aspettava un compito arduo. Nonostante tutto abbiamo realizzato tanti interventi. Abbiamo risolto quasi totalmente il problema della carenza idrica: a breve Acea interverrà per apportare migliorie in zona Centogocce, con 400 metri di condotta nuova; così come interventi sulla condotta verranno realizzati anche in via San Marco Papa e Colle Paccione. Abbiamo affrontato e risolto caparbiamente la situazione dei depuratori del Colubro (con la situazione che si è sbloccata nel 2012) e ora con quello di Valle Mazzone che verrà potenziato. Importante l’intervento realizzato sulla conduttura di via Garibaldi dall’Acea e conseguente asfaltatura. Grazie al finanziamento dell’Astral tanti interventi sono stati realizzati sulle nostre strade. C’è un ottimo rapporto ora con il gestore idrico e questo è motivo di soddisfazione. Tanti gli interventi realizzati poi nel settore che consideriamo cardine, la scuola. Avevamo ereditato una situazione difficile per le strutture, specie nel plesso di Colle Fiorentino e, con tanti interventi oculati, ora possiamo dire che le nostre scuole sono il fiore all’occhiello di tutta la Provincia di Roma. Per la scuola importante sarà l’intervento che si sta realizzando per il polo scolastico di Via Tevere: grazie ai finanziamenti chiesti da questa amministrazione si sta realizzando una moderna e funzionale palestra comunale di 800 metri quadri e stiamo aspettando il decreto che ci conferma il finanziamento di 1.200.000 euro per dare avvio agli altri interventi per l’ampliamento della scuola. Nel frattempo si sta realizzando a via Tevere anche un parcheggio. Ricordiamo poi l’intervento importante di ristrutturazione delle case popolari di via Manzoni, grazie al quale abbiamo ridato lustro e decoro alla zona. Per il traffico pesante grazie all’istituzione del senso unico alternato dei mezzi pesanti ci sono state notevoli migliorie. Poi grande impegno e risultati nel settore dei servizi sociali, dove ci sono stati maggiori investimenti e in quello del patrimonio boschivo, dove grazie al Piano di sviluppo rurale, si sono realizzate alcuni tratti di strada nei boschi e un ringraziamento a Piero Valeri prima e al dott. Mauro ora per l’impegno profuso e a tutti gli uffici. Importanti risultati poi in tema di raccolta differenziata: siamo riusciti dopo tre anni ad arrivare a superare il 65%, un risultato che fa da stimolo per migliorarci e porci nuovi obiettivi. Importanti risultati sul settore urbanistica: ricordiamo che in giunta abbiamo approvato in questi giorni un progetto per la valorizzazione della filiera del legno al quale stiamo lavorando con il Comune di Artena. Abbiamo lavorato molto per l’efficientamento della macchina degli uffici del nostro comune e i risultati ora sono sotto gli occhi di tutti. Lavoro importante poi nella valorizzazione delle nostre eccellenze e prodotti tipici e sul settore sanitario, dove si è avviato un percorso di confronto con la Asl e i medici di base con l’obiettivo di potenziare i servizi sanitari a Lariano. Un grazie a tutto il personale del nostro Comune per il grande lavoro profuso e a tutti gli assessori e all’intero gruppo Prima Lariano e a i cittadini e alle associazioni di Lariano vero motore di questa comunità”.

Alessandro De Angelis



RedazioneWT

WalkieTalkie è un esperimento di giovani scrittori, pensato per informare ed essere informati. Puoi contattare la redazione inviando una email a redazionewt@gmail.com oppure seguirci su facebook e su twitter.

Leggi anche