È Giulia Ciafrei il nuovo assessore ai Servizi Sociali del Comune di Velletri

Svelato il primo dei due volti nuovi della giunta Servadio: Giulia Ciafrei è il nuovo assessore ai Servizi sociali del Comune di Velletri. In attesa di conoscere l’insieme delle deleghe che comporranno il suo assessorato e della presentazione ufficiale, che con ogni probabilità avverrà durante il prossimo Consiglio comunale, la delibera sindacale di nomina figura già tra gli atti pubblicati nell’Albo Pretorio consultabile sul sito del Comune.

Già consigliere comunale in forza al Partito democratico e presidente della 2° Commissione consiliare, Giulia Ciafrei è stata la terza degli eletti, nonché la donna più votata alle ultime elezioni amministrative del maggio 2013. Il suo nome circolava già da diversi giorni come sostituta naturale dell’ex assessore Alessandra Modio, sia per l’impegno che da anni la contraddistingue nel sociale, sia per la sua professione lavorativa. Un nome, a dir la verità, che in molti si aspettavano potesse figurare tra la compagine amministrativa del Servadio-bis già all’inizio del mandato, quando invece le scelte del sindaco furono altre.

Figlia d’arte dell’ex sindaco Valerio, Giulia Ciafrei è sicuramente la donna forte del Pd con una lunga militanza alle spalle, essendo cresciuta nell’allora Sinistra giovanile, in quel blocco di giovani promettenti formato all’epoca da Daniele Ognibene, Giorgio Fiocco, Patrizio D’Andrea e Marianna Bartolazzi, solo per citarne alcuni. Ecco perché la sua, oltre a rafforzare la compagine del Pd, sembra essere una nomina funzionale allo sprint finale dell’esperienza Servadio e che proietta, inevitabilmente, al prossimo futuro.



RedazioneWT

WalkieTalkie è un esperimento di giovani scrittori, pensato per informare ed essere informati. Puoi contattare la redazione inviando una email a redazionewt@gmail.com oppure seguirci su facebook e su twitter.

Leggi anche