Pallavolo, Serie DF: l’Obiettivo&Velletri vince in trasferta e torna a sorridere

Il titolo non è un caso…finalmente si sorride! Dopo le tre batoste contro le prime della classe e lo scivolone di Terracina, le tigri veliterne scrollano la tensione che aleggiava sull’ambiente e conquistano una vittoria che vale tanto oro quanto pesa, sconfiggendo la “febbre” (che ha decimato il gruppo in questa settimana) ed un ottimo avversario come la Giovolley Aprilia, attualmente in zona playoff e con giocatrici provenienti dal sodalizio della B2, seconda in classifica nel rispettivo girone.

La partita inizia con la solita tensione che ha contraddistinto le nostre ragazze in queste ultime tre uscite, rendendole incapaci di rispondere alle offensive avversarie, regalando di fatto il primo set con un pesantissimo 25-9. Al cambio campo mister Barbiero cerca soprattutto di tranquillizzare le ragazze, riproponendo il sestetto iniziale con Cerasti e Marta Horochowski (al debutto in stagione) e la musica cambia….e di brutto anche! Le ragazze gialloblu diventano padrone assolute del campo, con ritmi di gioco altissimi, mettendo alle corde l’avversario sia nel secondo che nel terzo set (25-17; 25-23) con un’ottima prestazione in difesa da parte di Martina Cioccari e con Alessandra Guidi letteralmente sublime. Nel quarto set, reazione veemente delle padroni di casa che con turni di servizio efficaci mettono in estrema difficolta la linea di ricezione veliterna, che nonostante un break di 4-0 che riporta il punteggio in bilico, cede il parziale alla Giovolley per 25-23. Nel tie break, con Sist dentro al posto di Cerasti, battiamo noi…..e battiamo per davvero! Nove battute della nostra Alessandra portano le ragazze sul 9-0, facilitando l’impresa alle tigri e successivamente archiviando la contesa con il parziale di 15-6.

Migliore in campo per distacco, una mostruosa Alessandra Guidi con 22 punti all’attivo.

“È stata una bella maratona – commenta a fine gara mister Alessandro Barbiero – partita male e finita benissimo. Ci siamo liberati di questo fardello dimostrando, su un campo difficilissimo, quello che sappiamo e dobbiamo fare oltre che a giocare a pallavolo, sorridere. Non ci dimentichiamo che queste ragazze due anni fa giocavano in seconda divisione e quanto fatto finora sta a dimostrazione di una crescita esponenziale che non deve essere intaccata da un numero in classifica o un risultato negativo, seppur in serie. Sono contento della prestazione complessiva delle ragazze – conclude Barbiero – nonostante la settimana difficile causa epidemia d’influenza. Un plauso speciale a Benedetta che a condotto una gara ordinata e “in solitaria” senza possibilità di rifiatare e ad Alessandra, che oggi ha dimostrato di valere oro per noi con una prestazione che sta ad attestare la sua crescita progressiva. Complimenti anche a Marta che si è fatta trovare pronta e disponibile al primo impiego stagionale!”

Sono scese in campo:

Alessandra Guidi, Eleonora Sist, Asia Fanella, Nicoletta Horochowski, Benedetta Belli, Francesca Guidi, Martina Cioccari (Libero)
A disposizione: Federica Cerasti, Sara Bonanni (K), Helena Romano, Marta Horochowski
Indisponibili: Irene Barbiero, Giulia Germini, Francesca Felici, Eleonora Priori, Francesca Marconi.
1°All. Alessandro Barbiero
Dir.Acc. Sig. Stefano Mattei

Prossima partita

Dopo la pausa, ad Ostia contro un redivivo Canale10, compagine di altissima qualità. FORZA!

Ufficio Stampa
A.S.D. Pallavolo Velletri



RedazioneWT

WalkieTalkie è un esperimento di giovani scrittori, pensato per informare ed essere informati. Puoi contattare la redazione inviando una email a redazionewt@gmail.com oppure seguirci su facebook e su twitter.

Leggi anche

Top